Ape Regina – di Alda Merini

Accarezzami musica 

scorri su me come acqua d’argilla,

scorri sulla mia bianca pietà:

io sono innamorata di un aedo,

sono innamorata del cosmo tutto,

sono piena d’amore

sono l’ape regina

col ventre gonfio dei due golfi perfetti,

dolcissimo chiaro preludio

a una polluzione d’amore.

L’uomo scorre sulle mie bianche viscere non s’innamora mai

perchè sono accademia di poesia.

la poetessa Alda Merini – la musa dei Navigli

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...